Mentre l’ultimo DPCM varato da Palazzo Chigi impone lo stop a convegni e congressi, il ministero della Salute ha aggiornato – già lo scorso 13 ottobre – la lista dei Paesi dove è consentito viaggiare liberamente o previo tampone al rientro. Misure contenute nel decreto datato 13 ottobre e valide per un mese (fino al 13 novembre), nei limiti dei regolamenti imposti dagli altri Stati.
Vediamo nel dettaglio la nuova disciplina in tema di spostamenti da/per l’estero, che rinnova la suddivisione dei Paesi in sei gruppi.
✅GRUPPO A: NESSUNA LIMITAZIONE. Non è prevista nessuna limitazione per San Marino e Città del Vaticano.
✅GRUPPO B: TURISMO CON AUTOCERTIFICAZIONE. Sono consentiti senza necessità di motivazione, quindi anche per turismo, e senza obbligo di isolamento al rientro, gli spostamenti da/per i seguenti Paesi: Austria, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Slovacchia, Slovenia, Svezia, Ungheria, Islanda, Liechtenstein, Norvegia (incluse isole Svalbard e Jan Mayen), Svizzera, Andorra, Principato di Monaco.
Rimane, per questi, solo l’obbligo di autocertificazione
✅GRUPPO C: TAMPONE OBBLIGATORIO. Non sono previste limitazioni, ma c’è l’obbligo di tampone al rientro per Belgio, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Reunion, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo), Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Repubblica Ceca, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord (inclusi isole del Canale, Gibilterra, isola di Man e basi britanniche nell’isola di Cipro ed esclusi i territori al di fuori del continente europeo): non sono previste limitazioni agli spostamenti verso questi Paesi.
Oltre a compilare un’autodichiarazione, i viaggiatori provenienti da questi Paesi devono anche: presentare un’attestazione di essersi sottoposti, nelle 72 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale, a un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo; oppure effettuare il tampone, al momento dell’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, o entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale presso l’Asl di riferimento. In attesa di sottoporsi al test si deve osservare l’isolamento fiduciario .
✅GRUPPO D: VIAGGI SÌ, MA CON ISOLAMENTO. sono consentiti gli spostamenti, anche per turismo, da/per Australia, Canada, Georgia, Giappone, Nuova Zelanda, Romania, Ruanda, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia e Uruguay. Al rientro in Italia, però, è necessario sottoporsi a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria, compilando anche un’autodichiarazione. Si può raggiungere la propria destinazione finale in Italia solo con mezzo privato.
✅GRUPPO E: TURISMO VIETATO. Nel resto del mondo (ovvero nei Paesi non menzionati nei gruppi precedenti) è, di fatto, inibito il turismo.Gli spostamenti sono consentiti solo in presenza di precise motivazioni: lavoro, salute o studio, assoluta urgenza, rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. Consentito anche il rientro in Italia per le persone che hanno una relazione affettiva comprovata e stabile.
✅GRUPPO F: DIVIETO DI INGRESSO IN ITALIA. Armenia, Bahrein, Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Brasile, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana: per coloro che provengono da questi Paesi o che vi hanno soggiornato/transitato nei 14 giorni precedenti è ancora in vigore un divieto di ingresso in Italia, con poche eccezioni, tra cui equipaggi e personale viaggiante dei mezzi di trasporto.
➡️ Fermo restando il divieto al turismo da/per questi Paesi, sono consentiti gli spostamenti per motivi di lavoro.
❗️ Divieti ancora più stringenti per Kosovo, Montenegro e Colombia.
‼️ Per ulteriori informazioni consultare il sito del ministero della Salute e rivolgersi ai numeri di pubblica utilità (1500 dall’Italia; +39.0232008345 e +39.0283905385 dall’estero).

Abisko - Translapponia

ABISKO, definito dai fotografi uno dei posti migliori al mondo per l'avvistamento più intenso delle aurore boreali. Siamo nell' autentica, selvaggia e fredda tundra della Lapponia Svedese. Un  viaggio di forti emozioni in treno, sulla linea della TRANSLAPPONIA, fino all'Aurora Sky Station lungo il grande lago ghiacciato e fra  immensi sconfinati spazi.  

MYANMAR - Birmania 

(Yangon - Lago Inle - Pindaya - Mandalay - Bagan)
Paese bucolico dalle mille sfaccettature, villaggi lacustri contornati da giardini galleggianti, passeggiare fra  le piantagioni di tè raccontate da una famiglia locale, i mercati ricchi di colori e sapori, le forti tradizioni legate alla musica alla danza e al teatro, i monasteri e il culto del buddismo : un tour nella Birmania AUTENTICA

LANZAROTE - Canarie

La più autentica, un susseguirsi di dune e distese di lava. Spiaggie bianchissime alternate a spiaggie nere , una natura primitiva dichiarata Riserva Mondiale della Biosfera, da esplorare in mountain bike o con trekking fra uliveti e crateri

ABU DHABI e DUBAI

Dove l'impossibile è reso possibile.
Moderne opere architettoniche si fondono al passato. , Grattacieli che sfiorano le nuvole, isole artificiali, palazzi dalle forme assurde. Cavalcare con un quad o con il cammello la Big Red, la duna rossa più famosa del deserto, salire al 142° piano del  Burji Khalifa, l'edificio più alto mai costruito al mondo di mt 828 , le fontane danzanti che ai piedi dell'edificio si alzano in uno spettacolo suggestivo fino a 250mt, la visita de La Vela, uno dei 6 Hotel a 7*, la maestosa moschea di Sheidk Zayed , Yas Island, la casa del circuito di Formula 1.


MALDIVE ATOLLO DI HAA DHAALU 
Isola di Hanimaadhoo 

MALDIVE IN GUEST HOUSE - L'unico ECO HOTEL dell'arcipelago
Situato
 fronte mare su una spiaggia privata di sabbia corallina lunga 500 metri e  gode di una bellissima laguna,  molto ampia. Indicato per chi cerca una vacanza a stretto contatto con gente locale, senza rinunciare al comfort di un resort.


OMAN 

OMAN e il DESERTO rosa DI WHAHIBA SANDS

Una terra di contrasti, aspri canyon, deserti e spiagge infinite, oasi lussureggianti, cascatelle e laghetti circondati da palme, i tramonti visti dalla sommità di una duna .... spazi infiniti da vivere soprattutto off road
Il 1000 Nights Camp in posizione
 isolata a 40 km nel cuore più remoto del deserto incastonato tra le dune per vivere l'OMAN più autentico e suggestivo  


SEYCHELLES tour Isole Praslin, Mahè e La Digue

Dedicato agli esploratori delle isole oceaniche più antiche del mondo, romantiche per definizione offrono ecosistemici unici, spiagge incorniciate da massi granitici, una flora e una fauna senza uguali. Un'esperienza di alloggio in Gueshouse è la maniera migliore per assaporare il calore delle comunità isolane che le popolano. 


MAROCCO - Marrakech e la baia di Dakhla 

La metropoli berbera con la sua Medina e lo shopping fra gli artigiani locali unito ad un soggiorno dai mille colori nella baia di Dakhla adagiata tra il deserto del Sahara marocchino e l’oceano, una rotta ancora vergine, uno dei SURF spot più belli al mondo ma anche meta per escursioni e "sand surf" nel deserto! 

ZANZIBAR

"It's a kind of magic" (cantava Freddy Mercury nato proprio a Stone Towne) . Un'isola magica che incanta con le sue spiaggie bianchissime , le foreste pluviali, le riserve naturali, il tramonto visto dall'Africa House.

Per informazioni e preventivi dettagliati: compila il modulo e mandami la tua richiesta senza impegno oppure chiamami, contattami via sms o whatsapp al 335 8412812 

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.